Pedicure e Cura Dei Piedi

Quante attenzioni dedichi loro?

Foto di Parox Dark da Pixabay

#sneakersdonna #pedicure #curadeipiedi

Pedicure e cura dei piedi: come farla e quali sono i benefici

Quanto ti prendi cura dei tuoi piedi? Molte persone se ne ricordano solamente quando si comincia a portare sandali e calzature aperte. 

I piedi sono un punto molto importante del nostro corpo e prendertene cura con attenzione porta benefici per tanti aspetti della tua salute.

Indice e Contenuti Della Pagina

I tuoi piedi meritano attenzione tutto l’anno

In estate siamo maggiormente portate a prestare attenzione ai nostri piedi perché li mettiamo in bella mostra. Sia che tu vada in piscina, al mare o semplicemente tu indossi il tuo ultimo paio di sandali, far vedere dei piedi curati con dedizione può rappresentare un motivo di vanto. Ciò non toglie tuttavia che è importante prestare loro attenzione anche durante i mesi invernali o comunque quando nessuno o pochi altri oltre a te li vede.

La pedicure rappresenta il miglior trattamento per ridurre al minimo di rischio di infezioni da funghi e batteri. Oltre a questo è da considerare l’importante effetto psicologico legato al prendersi cura di se stesse e di dedicarci del tempo di qualità

Cosa vuole dire pedicure?

Tecnicamente pedicure si riferisce alla persona che esegue il trattamento estetico e specializzata nell’igiene e nella cosmesi dei piedi. La persona che invece si occupa della salute del piede è il podologo, ossia lo specialista nella cura e nel trattamento terapeutico del piede.

Nell’uso comune pedicure è anche riferito al trattamento che viene eseguito e se ne possono individuare quindi diversi tipi.

Quanti tipi di pedicure esistono?

Ci sono due tipi di pedicure:

– Il Pedicure Estetico
– Il Pedicure Curativo

Qual è la differenza fra Pedicure Estetico e Pedicure Curativo?

La differenza fra pedicure estetico e curativo è che il primo viene eseguito su piedi che non hanno problematiche particolari, mentre il secondo richiede il trattamento di piccole e lievi problematiche che non rientrano in patologie mediche (trattate dal podologo) come:
– Occhi di pernice
– Ipercheratosi
– Onicocriptosi (o detta comunemente unghia incarnita)
– Onicogrifosi o  Onicodistrofie (o detta comunemente unghie ispessite)
– Verruche
– Onicomicosi
– Ulcere Diabetiche

Cos’è il Pedicure Estetico?

Il pedicure estetico è un trattamento per le unghie contraddistinto da una procedura semplificata rispetto ad esempio a quello curativo). Generalmente le fasi di questo sono:

1. Pediluvio, che ha lo scopo di ammorbidire la pelle
2. Rimozione delle cuticole (o detta comunemente pellicine)
3. Taglio delle unghie con forbicine o tronchesine
4. Massaggio con Scrub esfoliante
5. Applicare lo smalto

Cos’è il Pedicure Curativo?

Il pedicure curativo consiste, ugualmente a quello estetico, ad un trattamento per i piedi, con fasi simili (dal pediluvio, alla rimozione delle cuticole ed al taglio delle unghie), ma in aggiunta abbiamo anche:

1. Rimozione di calli o duroni
2. Trattamento delle unghie incarnite

Questi passaggi prima che l’infiammazione diventi patologica e quindi da trattare in ambito medico e da parte di un podologo (le estetiste non possono trattare piedi che presentano affezioni patologiche)

Accessori e Attrezzi per Pedicure

I migliori consigli per scegliere accessori e attrezzi per pedicure impeccabili

La nostra passione non ci limita solamente alle sneakers, scarpe ed alle tendenze moda per abbigliamento, ci appassiona anche tutto quello che riguarda la persona e il suo benessere, compreso la pedicure, la cura dei piedi e di conseguenza gli accessori e gli attrezzi da utilizzare.

É importante scegliere con cura l’accessorio giusto, sapere come si chiamano e a volte investire qualcosa in più per scegliere un prodotto professionale (poi si sa, chi più spende meno spende!).

Attrezzi per Pedicure Fai da Te

Se sei appassionata della pedicure fai da te sicuramente conosci gli strumenti basilari ed avere anche un riferimento preciso, puntuale e che si fa garante della qualità dei prodotti è molto importante.

Fra gli attrezzi più utilizzati ci sono:

1. Lame Sgorbie

2. Bastoncini di Arancio per Cuticole

3. Idromassaggiatore Plantare

4. Pedicure Elettrico Professionale e Per Fai da Te

1. Lame Sgorbie

La Lama sgorbia è un accessorio molto importante per prendersi cura dei propri piedi e serve per rimuovere la pelle morta ed i calli (per questi si può utilizzare anche in supporto il “bisturi per calli”). 

Per valutare correttamente la qualità delle lame sgorbie si deve porre attenzione sull’acciaio inossidabile utilizzato (che deve essere della migliore qualità).

Utilizzare questi accessori in modo corretto è essenziale per recuperare il benessere della camminata e permettono di praticare con metodicità e regolarità i trattamenti ai propri piedi (anche senza doversi recare necessariamente dall’estetista.

Ci sono di varie dimensioni e spesso vengono commercializzate direttamente con un kit che comprende il manico, sgorbie di varie dimensioni e lame di ricambio

sneakersdonna.it kit lame sgorbie per pedicure fai da te

Alcuni dei Kit di Lame Sgorbie più Venduti

2. Bastoncini di arancio per cuticole (monouso?)

I bastoncini di arancio sono degli attrezzi che vengono utilizzati anche per la manicure ed il pedicure fai da te, e sono ottimi per ottenere un risultato pulito, curato e di qualità.

Servono per “spingere” indietro le cuticole (o pellicine che dir si voglia) e vanno utilizzati dopo aver fatto un pediluvio ed aver accuratamente ammorbidito ed idratato la pelle.

Essendo in legno (quindi poroso e di difficile igienizzazione) molti ne consigliano il ricambio rapido, se non anche considerarle usa e getta, ovviamente obbligatorio in caso di utilizzo precedente su altre persone.

Se hai una pelle particolarmente sensibile puoi avvolgere l’estremità del bastoncino (la punta obliqua), in un piccolo batuffolo di cotone.

Kit di 200 Bastoncini di arancio

Alcuni dei Kit di Bastoncini di Arancio più Venduti

3. Vaschetta per Pediluvi e Idromassaggiatore Plantare

Per effettuare la pedicure (compresa quella fai da te), il pediluvio è una componente essenziale. I suoi vantaggi sono molteplici, fra le quali ammorbidire la pelle, facilitarne l’idratazione ed anche un’azione distensiva di nervi, non solo per i piedi, ma anche per tutto il resto del corpo.

Che tu ne sia al corrente o meno, sicuramente ti sarai accorta come lo stato dei piedi influisca sul resto del tuo corpo e conseguentemente del tuo umore, relax ed altri aspetti legato allo stato emotivo.

Inoltre, i piedi sono un punto con un numero incredibilmente elevato di nervi, e quindi uno dei più sensibili e che merita molte più attenzioni di quante normalmente gliene dedichiamo.

Per fare un pediluvio che si rispetti, la vaschetta per i piedi è essenziale (e non va confusa con delle normali bacinelle in plastica). Negli ultimi anni inoltre si sta diffondendo l’utilizzo di Idromassaggi Plantari (o massaggiatore per i piedi), i quali ai tradizionali benefici del pediluvio aggiungono anche quelli del massaggio e altre funzionalità

Homedics Fs-250-Eu Idromassaggiatore Plantare, Massaggio Piedi 4 in 1 Multifunzione

L’idromassaggio plantare Homedics Fs-250 si è conquistato il titolo di più venduto della categoria per motivi ben precisi. Anzitutto la versatilità, con ben 4 funzioni è uno fra i  più completi della categoria. Puoi scegliere fra:

1. Massaggio con Acqua

2. Massaggio senza Acqua

3. Mantenimento della temperatura dell’acqua (se vuoi tenere i piedi a mollo per un periodo di tempo più lungo)

4. Idromassaggio con Bolle

Dimensioni: 35 x 21 x 44 cm

Modello: FS-250-EU

Marca: HoMedics

 

 

 

Nella confezione di questo Idromassaggiatore Plantare sono inclusi:

1. Pietra Pomice grossolana per l’esfoliazione

2.  Pietra Pomice liscia per levigare la pelle

Questi due accessori sono indispensabili per la tua pedicure fai da te

Alcuni degli Idromassaggi Plantari più Venduti

4. Pedicure Elettrico Professionale e per Fai da Te

Il pedicure elettrico (o roll) è uno strumento veramente utile, specialmente se non hai tanto tempo a disposizione per fare un pedicure tradizionale completo. Puoi trovare modelli professionali che grazie ad un prezzo accessibile, puoi decidere di usare anche la tua sessione di pedicure fai da te.

Lo potrai utilizzare per rimuovere calli e duroni. Spesso con testine intercambiabili, puoi scegliere il livello di ruvidezza delle testite (da più ruvide a più delicate).

Generalmente sono alimentate con batterie AA intercambiabili (le pile tradizionali), quindi li potrai portare con te ovunque tu vada, che sia una vacanza, un viaggio di affari o semplicemente un rilassante week end alle terme.

Proverai i vantaggi del suo utilizzo già a partire dalla prima applicazione. I tuoi piedi saranno morbidi e vellutati.

Come Usare Un Pedicure Elettrico?

Usare un Pedicure Elettrico è veramente semplice e piacevole:

1. Scegli il rullo esfoliante adatto in base alla pelle che devi eliminare (da più ruvidi a più delicati);

2. Fai scorrere il rullo con delicatezza nella zona che devi trattare, fino a che non avrai raggiunto il livello di morbidezza voluto

Scholl Velvet Smooth Roll Pedicure Elettrico Professionale per Pelle Secca

Il Roll per la pedicure elettrico di School sarà il tuo alleato per rimuovere in modo pratico, veloce e delicato la pelle secca, calli e duroni dai tuoi piedi, rendendoli morbidi e vellutati. Noterai fin dal primo utilizzo il suo effetto. In base al tuo tipo di pelle (o alla zona che vuoi trattare) potrai scegliere il tipo di testina più adeguata (dalle più ruvide alle più morbide).

Indicazioni
Per usarlo passa delicatamente il roll nelle zone di pelle (rigorosamente asciutta) secca o callosa.

1 Scholl espresso Pedi elettrico Callus
1  Ruolo “forte” Incluso
4  Batterie AA

Alcuni dei Pedicure Elettrici più Venduti

Domande Frequenti - FAQ

Cosa sono le ipercheratosi?

L’ipercheratori è un’alterazione della pelle, la quale si inspessisce nello strato più esterno dell’epidermide, la quale è soggeta ad accumulo di cellule epiteliali (o cheratinociti)

Cos’è il pediluvio?

Il pediluvio è un trattamento idroterapico dei piedi che consiste nella loro immersione (fino alle caviglie), dentro l’acqua per un tempo variabile in base a diversi fattori. Generalmente l’acqua e riscaldata e gli vengono aggiunte sostanze che hanno finalità rilassanti, igieniche o curative.

Cosa sono le cuticole?

Le cuticole (che molti conoscono per “pellicine”) sono degli insessimenti sottili della cute sulla radice dell’unghia, crescono alla sua base e rappresentano un elemento di protezione per l’area dove cresce

Cos’è l’occhio di pernice?

L’occhio di pernice è un tipo di tiloma (inspessimento circoscritto della pelle, tipicamente dei piedi), che si può sviluppare generalmente o sopra le dita o fra di esse, spesso a causa di forte pressione (come ad esempio dopo aver indossato scarpe nuove, particolarmente strette o genericamente inadeguate)

Cos’è l’onicocriptosi?

L’onicocriptosi, comunemente conosciuta come unghia incarnita, è un’affezione della lamina ungueale che la porta a penetrare le carni vicine.

Cos’è l’onicogrifosi o onicodistrofie?

L’onicogrifosi (o Onicodistrofie, o ancora unghia ad artiglio), è un alterazione, a causa della quale le unghie aumentano troppo di spessore verso il margine distale, diventando lunghe, di colore giallo-brine e spiraliformi e si incurvano verso il basso

Cosa sono le verruche?

Le verruche sono infezioni della pelle, causate da un virus appartenente alla famiglia del papilloma virus umano (o HPV). Possono svilupparsi in qualsiasi parte del corpo, ma principalmente accade in zone calde e umide, come taglietti o graffi sulle dita di mani o piedi.

Cos’è l’Onicomicosi?

L’onicomicosi è un’infezione delle unghie, causate da una classe di funghi (detti dermatofiti). Può colpire mani e piedi e generalmente esordisce con una piccola macchia bianca (o gialla) sotto l’unghia, per poi estendersi a tutta la superficie

Cosa sono le Ulcere Diabetiche?

L’ulcera diabetica è una lesione di continuo caratterizzata da una difficoltosa guarigione spontanea e che può interessare, da caso a caso ed in base alla sua importanza e gravità, tessuti ossei, cutanei o sottocutanei.

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

contattaci senza impegno

Contenuto della pagina

Condividi Con Le Tue Amiche

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest

Vuoi Condividere Questa Pagina?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp